ANDREW POWELL AND THE PHILHARMONIA ORCHESTRA
PLAY THE BEST OF THE ALAN PARSONS PROJECT

 

L'album Andrew Powell & The Philharmonia Orchestra Play The Best Of The Alan Parsons Project uscì originariamente nel 1983. La copertina, già nell'originale edizione, era differente in base allo Stato di pubblicazione. Entrambe le edizioni inglese e tedesca utilizzarono in copertina le tessere del gioco da tavola "Scrabble" (noto in Italia come "Scarabeo") ed il relativo supporto per comporre il titolo dell'album.


EMI Records, EMC-107739, Gran Bretagna.

 

Ma mentre per l'edizione inglese si utilizzarono tessere con le lettere in nero sia per le scritte relative all'artista, sia per quelle relative al titolo dell'album, l'edizione tedesca presentò il nome dell'artista scritto con tessere rosse, mentre il titolo dell'album venne affidato a tessere di colore nero.


EMI Records, ?, Germania. Edizione Direct Metal Mastering.

 

Altre edizioni, invece, come quella italiana e spagnola, utilizzarono una copertina completamente differente realizzata appositamente dalla Emi Italiana-Creative Services. La copertina mostra un paesaggio di montagna sul quale svettano alti grattacieli.


EMI Records, 64 1077391, Italia.

 

Nel 1984 l'album venne anche stampato da parte della Mobile Fidelity nella consueta serie "Original Master Recording", su cassetta, vinile e compact disc. All'edizione in vinile (MFSL 1-175) è allegato un foglio riportante da un lato i credits completi e dall'altro rari scatti fotografici che immortalano Powell e collaboratori durante la realizzazione dell'album (queste immagini sono visibile alla pagina dedicata ad Andrew).


EMI Records / Mobile Fidelity , MFSL 1-175, U.S.A. Fronte e retro.

 


EMI Records / Mobile Fidelity , MFCD 806, U.S.A.

 

Per un lungo periodo Andrew Powell & The Philharmonia Orchestra Play The Best Of The Alan Parsons Project fu un album piuttosto difficile da reperire, ma finalmente nel 1997 l'olandese Disky Communications lo ripubblicò su CD. Una curiosità inerente quest'edizione è, come di consueto, la copertina che è stata sostituita da una nuova realizzazione grafica raffigurante tra le altre cose un occhio, un profilo umano, un camaleonte, il pianeta Saturno ed un aeroplano. Anche il titolo dell'album subì modifiche, divenendo The Alan Parsons Project Played By Andrew Powell.


Disky Communications, DC876742, Olanda.

 


Andrew Powell come fotograto sul retro dell'edizione originale dell'album.

 


La Philharmonia Orchestra così come appare sul retro dell'edizione originale dell'album.

 

Per maggiori informazioni su Andrew Powell rimandiamo alla pagina dedicata.